giovedì 7 marzo 2013

Ciao Maria Clotilde




Dormivo e sognavo che la vita non era che gioia
Mi svegliai e vidi che la vita non era che servizio
Servii e compresi che nel servizio c’era gioia  
R.Tagore  Premio Nobel per la Poesia 1913



A Natale abbiamo ricevuto questa poesia da Maria Clotilde, con queste stesse parole desideriamo salutarla e ringraziarla.

Ciao Maria Clotilde, ti ricorderemo

Gli amici di Posidonia

1 commento:

  1. Giorgio Pizziolo8 marzo 2013 09:12

    grazie Maria Clotilde

    da giorgio e rita

    RispondiElimina